Chi Sono

Un po’ di me

Era l’alba di un fresco mattino e il bagliore del primo sole splendeva su quel mare calmo e piatto come una tavola. Quel nuovo giorno del mese di marzo, brillava di luce e calore nell’intento evidente di lasciarsi alle spalle un inverno ormai stanco e, mentre la primavera prendeva il sopravvento, io, in quella casa vicina al mare di Bellaria Igea Marina, venivo alla luce.

La magia di quel mare, da sempre fonte di ricchezza per tutti i paesi che vi si affacciano, m’influenzò fin da bambino.

I miei genitori erano proprietari e gestori di una piccola pensione, ed io già a 13 anni, sentivo il bisogno di avere una mia indipendenza economica.

Inizio a lavorare durante la stagione estiva come cameriere e l’anno successivo lavoro e mi diverto facendo il bagnino di spiaggia.
Terminate le scuole medie, nonostante le forti proteste dei miei genitori, decido di trovarmi un lavoro fisso che mi permetta di guadagnare tutto l’anno.

Faccio l’elettricista e scopro una vera passione per l’elettrotecnica, fino a diventare imprenditore e socio dei miei vecchi datori di lavoro.

Arrivano i 20 anni e sento il bisogno di cambiare; conosco il network marketing e faccio le mie esperienze di venditore e torno a studiare; di giorno si lavora e la sera si studia, passando dalla scuola superiore agli studi universitari e agli esami di stato per la professione di Consulente del Lavoro.

Inizia allora il tempo del “colletto bianco”, con un percorso da subordinato a buoni livelli presso importanti strutture, alternandomi tra l’amministrazione del personale e la gestione delle risorse umane, quindi decido di mettermi in proprio; faccio il libero professionista e collaboro pure con un importante gruppo bancario italiano.
La passione per la formazione umanistica, in quanto a crescita personale, mi ha portato a frequentare negli anni svariati corsi e seminari in materia.
Oggi faccio il consulente aziendale con oltre vent’anni di esperienza, mi occupo ancora di energia e coltivo le mie passioni, scrivo per raccontare, mi piace leggere, e talvolta, sento ancora quel bisogno di ricominciare da capo.

Franco Boschetti

Lascia un commento